• Testimonianze

Mondo farmaceutico

I protagonisti ci parlano della loro esperienza con i modelli InBody

Dai 16 ai 22 test al giorno, tutta la settimana. Il Dott. Salvatore Caruso dell’omonima Farmacia di Siracusa ci racconta come, nell’arco di dieci anni di esperienza, abbia saputo costruire un servizio solido ed attendibile basato sull’uso di InBody 770.
Da sempre ispirati al perseguimento della massima qualità nella relazione col cliente, la Farmacia Caruso propone un servizio  integrato di consulenza alimentare e di monitoraggio tramite InBody 770, generando un’utenza tale da richiedere una persona dedicata per lo specifico scenario.

” Visti i tempi di attesa lunghissimi dell’ASL noi ci siamo attrezzati con una stanza servizi di prima istanza. Un collante di tutti questi servizi è l’analisi della composizione corporea”

In questa intervista Ottavio Ungaro, farmacista presso la Farmacia Mangiolino di Mola di Bari, ci racconta come ha integrato InBody 120 nel suo lavoro giornaliero.

In questa intervista Nicola Baboni, titolare dell’omonima farmacia, a Cernusco sul Naviglio (MI), ci racconta come ha integrato InBody 120 nel suo lavoro in farmacia ottenendone un grande caso di successo, grazie anche alla collaborazione della biologa nutrizionista Monia Farina che, una volta a settimana, svolge le visite direttamente in farmacia.