• Avanguardia tecnologica nella tua farmacia

    InBody è la migliore tecnologia disponibile per la misurazione della composizione corporea. InBody è un dispositivo non invasivo che utilizza l’analisi dell’impedenza bioelettrica per misurare i diversi componenti della massa corporea in maniera efficace, affidabile ed accurata.

  • Dividi il peso di muscoli, grassi e acqua corporea

    Misurare le diverse componenti della composizione corporea può aiutare i tuoi clienti a stabilire obiettivi misurabili di salute personali. Potrai valutare il loro stato di forma fisica fornendo loro una guida accurata alla composizione corporea.

  • Un importante servizio per i tuoi clienti

    Quanto è forte il corpo e come mantiene la forza invecchiando? In che modo la percentuale di grasso corporeo influisce sul benessere? Perdendo peso si può migliorare la massa corporea magra? Con InBody potrai rispondere ai dubbi dei tuoi clienti in maniera precisa ed accurata.

  • Fidelizza la clientela della tua farmacia

    Proponi ai tuoi clienti un test InBody ogni 4-6 settimane, per aiutarli ad aggiornare il loro stile di vita, in modo che possano vivere una vita lunga e sana.
    Incoraggia l’uso di InBody per avere una relazione più costante e proficua con la tua clientela.

  • Amplia la gamma di servizi ai tuoi clienti

    Affianca la tecnologia alla tradizione della tua farmacia. L’accuratezza di InBody raggiunge i gold standard e a differenza di molti altri metodi di analisi dell’impedenza bioelettrica, InBody non tiene conto di dati quali l’età o il sesso, fornendo un responso rigoroso e privo di stime.

In primo piano

Resta aggiornato con le ultime notizie, le interviste ed i focus sul mondo delle farmacie.

Salvatore Caruso racconta la sua esperienza con InBody 770: un caso di successo

Dai 16 ai 22 test al giorno, tutta la settimana. Il Dott. Salvatore Caruso dell’omonima Farmacia di Siracusa ci racconta come, nell’arco di dieci anni di esperienza, abbia saputo costruire un servizio solido ed attendibile basato sull’uso di InBody 770.
Da sempre ispirati al perseguimento della massima qualità nella relazione col cliente, la Farmacia Caruso propone un servizio  integrato di consulenza alimentare e di monitoraggio tramite InBody 770, generando un’utenza tale da richiedere una persona dedicata per lo specifico scenario.

InBody Tv è rubrica di InBody Italia in cui troverai una serie di interviste, sull’utilizzo e la performance delle macchine InBody, a professionisti del settore. Rimani sintonizzato!

/da

Pressione alta? Forse carenza di zinco?

Un disturbo, di cui la maggior parte delle persone è probabilmente ignara, è la carenza di zinco. È un problema significativo in molti paesi del mondo ed è proprio l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) a riferire la percentuale di pazienti colpi da questa insufficienza: il 31%. Un recente studio ci mostra anche che questa carenza potrebbe portare anche all'aumento della pressione. Scopriamo tutto insieme...

Continua a leggere

/da

Marketing e Farmacia: come esporre al meglio i propri prodotti

In farmacia, come in molti altri luoghi di vendita, l’esposizione merceologica dovrebbe seguire i criteri di una corretta comunicazione. Cosa intendiamo proporre quando organizziamo la nostra farmacia in settori o reparti? Questa è forse la prima domanda da porsi. Vediamo insieme quali possono essere le strategie vincenti per esporre al meglio i prodotti e valorizzare la farmacia...

Continua a leggere

4 pilastri della tecnologia

La rivoluzione InBody è data dall’analisi della composizione corporea tramite 4 punti.

Misurazione segmentale diretta

InBody utilizza la Direct Segmental Multifrequency Bioimpedance Analysis (DSM-BIA) che consente di misurare separatamente e di ottenere i valori di impedenza per ciascuno dei 5 segmenti corporei (braccia, tronco e gambe). Nella rappresentazione geometrica del corpo, un modello a 5 cilindri appare più appropriato rispetto a quello utilizzato dalla BIA classica che vede il corpo come un unico cilindro.

Perché è importante?​
Consente di rilevare le differenze (massa magra, massa grassa, acqua corporea, edema index) tra un lato e l’altro del corpo e tra la parte superiore e inferiore, frequenti in chi ha avuto un trauma in un arto o in chi allena prevalentemente un lato del corpo.
Consente la misurazione del tronco che, nonostante incida poco sull’impedenza del corpo intero, rappresenta circa il 50% del nostro peso. Infatti le variazioni nella massa magra del tronco (muscolo, BCM) non sono adeguatamente descritte dalla BIA a tutto corpo.

Sistema a 8 elettrodi tattili

InBody utilizza un metodo unico nel posizionamento degli elettrodi, con una tecnologia brevettata: in tutto gli elettrodi sono 8, 2 su ogni mano e 2 su ogni piede. Il circuito di voltaggio incontra quello di corrente sempre nello stesso punto, cioè a livello del polso e della caviglia. In questi punti comincia e termina la misurazione del voltaggio.

Perché è importante?​
I circuiti della stessa lunghezza garantiscono elevata riproducibilità dei risultati e consentono una standardizzazione della misurazione nel tempo.

Assenza di stime empiriche come sesso ed età

Nella BIA convenzionale l’utilizzo del sesso e dell’età, all’interno delle equazioni predittive, determina una “correzione automatica” del parametro che si vuole misurare. InBody utilizza il sesso e l’età unicamente per stabilire gli intervalli di confidenza di ogni parametro permettendo così un monitoraggio più accurato delle variazioni nel tempo poiché non influenzata da queste variabili.

Perché è importante?
I dati estrapolati dalla macchina sono legati esclusivamente ai valori di impedenza misurati e non vengono corretti in funzione di sesso ed età.

Sistema multifrequenza

A differenza della BIA convenzionale che utilizza una corrente in monofrequenza, InBody utilizza la Simultaneous Multifrequency Impedance Measurement​ (SMF-BIA), cioè una diversa serie di correnti alternate (da 2 a 6) con diverse frequenze (da 1 a 1000 kHz) che passano simultaneamente rivelando l’impetenza. La BIA in monofrequenza, invece, non offre la possibilità di discriminare il compartimento intracellulare da quello extracellulare, offrendo perciò stime poco accurate dei fluidi corporei e della massa magra.

Perché è importante?
L’utilizzo di diverse frequenze consente di stimare in maniera accurata l’acqua corporea totale, e di distinguerla nelle sue componenti intra ed extracellulari. Consente inoltre maggiore accuratezza nel misurare gli altri parametri della composizione corporea e studi clinici hanno dimostrato la sua applicabilità in diversi ambiti patologici (anoressia nervosa, BPCO, obesità, dialisi…).

Punti di forza

Posizione eretta e velocità di esecuzione dell’esame

InBody è rivoluzionario anche perché consente una misurazione del soggetto in posizione eretta. L’esame dura dai 25 ai 60 secondi in funzione del modello garantendo efficienza e comfort al paziente.

Nessun impiego di materiale di consumo

A differenza della BIA tradizionale tutti i modelli InBody non prevedono l’utilizzo di elettrodi monouso garantendo l’annullamento di investimenti addizionali.

Referto completo e di immediata interpretazione

Il referto che elabora InBody è completo e di immediata e semplice interpretazione da parte del professionista utilizzatore e del soggetto misurato.

Software Lookin’ Body

Grazie al nuovissimo software tutti i dati relativi ai soggetti misurati sono archiviabili: dalla seconda misurazione il software consente di elaborare lo storico di tutti i parametri misurati con i relativi grafici. Il referto viene salvato come un semplice file pdf e può essere inviato via e-mail al cliente.

I primi studi sull’impedenza elettrica del corpo umano risalgono alla fine degli anni 50. Da allora la tecnologia bioimpedenziometrica ha fatto molti passi in avanti! La tecnologia InBody è nata per superare i limiti delle BIA tradizionale, come la misurazione su un unico emisoma corporeo, la ridotta accuratezza nel rilevamento dell’acqua intracellulare, la mancata acquisizione dell’impedenza del tronco e l’applicabilità dello strumento solo a gruppi specifici di popolazione.

ll Dr KiChul Cha fonda InBody a Seoul in Corea del Sud.

Inbody apre la sua prima filiale negli Stati Uniti, ottenendo l’approvazione dalla FDA e validando i risultati con numerosi studi scientifici.

Oggi InBody è presente a livello internazionale in oltre 70 paesi in tutti i continenti.

Cosa misura

  • Acqua corporea, proteine e minerali

  • Massa muscolare e massa grassa, divisa per segmento (il tronco, le due braccia e le due gambe)

  • % di grasso corporeo

  • Livello di grasso viscerale

  • Indice di ritenzione idrica e disidratazione

  • Rapporto vita-fianchi

  • Metabolismo basale

  • Dispendio energetico

  • Peso target

  • Assunzione calorica consigliata

90

UNIVERSITÀ PARTNER

1100

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

25

ANNI DI RICERCA E 50 RICERCATORI

90000

IMPEDENZIOMETRI NEL MONDO

Il referto

Un caso clinico

ANAMNESI
Uomo di 66 anni, ipertensione (2000), DM2 (2006).
Terapia: Metformina 500 mg ai 3 pasti, Lasix 25 mg al bisogno.

OBIETTIVI
Evitare un aumento del peso.
Ridurre la massa grassa addominale.
Mantenere la massa muscolare scheletrica.
Monitorare le variazioni dei liquidi corporei.

VALUTAZIONE DEL PESO E DELLA MASSA GRASSA

Lieve sovrappeso, percentuale di grasso corporeo lievemente superiore alla norma.

ANALISI DEL RISCHIO CARDIOVASCOLARE

Alla massa grassa segmentale si nota un accumulo di grasso nella zona tronco, ma livello di grasso viscerale e rapporto cintura fianchi nella norma.

STATO NUTRIZIONALE

Acqua intracellulare, massa muscolare scheletrica, massa cellulare corporea e angolo di fase nella norma.

SIMMETRIA CORPOREA

All’analisi della massa magra segmentale si evidenzia un’asimmetria tra gamba destra e gamba sinistra.

ANALISI DEI LIQUIDI CORPOREI

Acqua corporea totale e acqua extracellulare superiori al range di riferimento. Rapporto AEC (edema index) superiore alla norma, soprattutto nel tronco e nelle gambe.

Giornata dello screening

Vorresti provare la migliore tecnologia disponibile per la misurazione della composizione corporea ma sei ancora indeciso?

Abbiamo qui l’offerta giusta per te: Grazie alla Giornata dello screening potrai provare InBody direttamente nella tua farmacia e farlo provare ai tuoi clienti!
Per maggiori informazioni non esitare a contattarci al numero 02.407.415.46 o scrivendo un’email a info@inbodyitalia.it

  • La farmacia concorda con Caresmed la data della giornata dello screening

  • Caresmed fornisce alla farmacia con circa un mese di anticipo i materiali di comunicazione e promozione della giornata

  • La farmacia promuove la giornata di screening e prende le prenotazioni

  • Il giorno concordato Caresmed eroga il servizio con proprio personale e con proprie attrezzature

Dove provare InBody

Dove puoi vedere InBody in azione e come puoi richiedere una dimostrazione

  • NEI PRINCIPALI CONGRESSI DI SETTORE:

  • NEL NOSTRO SHOWROOM DI MILANO

  • RICHIEDENDO UNA DEMO: